La legge finanziaria prevede la possibilità per il contribuente di destinare, senza oneri aggiuntivi, il 5‰ della tassazione Irpef ad associazioni di volontariato, di promozione sociale, alle onlus, a istituti di ricerca.

I soggetti beneficiari del 5‰ sono diversi da quelli dell'8‰ e pertanto la scelta della destinazione del 5 per mille non esclude quella dell’8 per mille: entrambe le opzioni possono essere espresse.

5x1000 A.I.D.O.
Per scegliere l’A.I.D.O. - Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule quale destinatario del 5‰, nella prossima dichiarazione dei redditi (modello integrativo CUD, 730 e Unico) è sufficiente mettere la propria firma nel riquadro dedicato al: “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997” ed inserire il CODICE FISCALE dell’A.I.D.O.: 800 23 51 01 69 nell’apposita riga.